Main Menu
Home
Curriculum Vitae
Ensemble Classico
Weihnachtskonzert
Musik im Kloster Einsiedeln
Music-Shop
Kontakt
Search
Intern
 
   
 
 
 
 
 
Italiano - Curriculo PDF Drucken E-Mail

Il violinista Pierre Cochand è nato a Zurigo. All’età di quattro anni, iniziò a prendere lezioni di violino e pianoforte, e successivamente anche di viola. Già a quattordici anni Pierre Cochand vinse il 1° premio nel concorso di musica violinistica per giovani solisti in Svizzera. In seguito ha studiato presso i conservatori di Winterthur e Lucerna. Successivamente, per tredici anni ha studiato presso l’Università per la Musica e le Arti Figurative di Vienna, nella classe dei solisti di violino con il professor Wolfgang Schneiderhan, primo violino della Filarmonica di Vienna, con il quale si è esibito da solista anche in occasione del Festival internazionale di Lucerna, presso la Filarmonica di Berlino e la Konzerthaus di Vienna. Una volta diplomatosi da solista con premi e conseguita la laurea in pedagogia, Pierre Cochand ha frequentato inoltre le classi di maestri leggendari, del calibro di Nathan Milstein, Arthur Grumiaux e Henryk Szering. Nel 1986 Pierre Cochand è diventato assistente senior di Wolfgang Schneiderhan presso i Conservatori di Vienna e Lucerna. Da 27anni Pierre Cochand è direttore artistico dell’orchestra da camera Ensemble Classico, con la quale, insieme a Lui Chan, si esibisce in tutto il mondo. Inoltre Pierre Cochand si esibisce periodicamente da solista con orchestre e direttori di fama internazionale (tra gli altri, Südwestdeutsches Orchestra da Camera di Pforzheim, Orchestra Filarmonica Ungherese, Musici de Praga, Orchestra da Camera di Zurigo, Solisti del Festival di Tokio, Orchestra Sinfonica di Hong Kong, Festival Sinfonietta Linz, New York Festival Orchestra,Winterthur City Orchestra, Czech Philharmonic nel la Rudolfinum-Dvorak-Saal , "Jugendprojekte" I'Orchestra giovanile di Austria, l’Orchestra Sinfonica giovanile dell’Alto Adige, l’Orchestra giovanile Ungherese di Györ) e in registrazioni radiotelevisive e CD nelle metropoli più importanti per la musica (tra le altre, Beijing Concert Hall, Sala Dvorak di Praga, Auditorio di Saragozza, Cultural Centre di Hong Kong, Grande sala Tonhalle di zurigo) e in occasione dei più prestigiosi festival musicali (Bregenzer Festspiele, tra gli altri). Pierre Cochand ha dato concerti con artisti come Heinz Holliger, Peter-Lukas Graf, Michael Martin Kofler, Wolfgang Schneiderhan, Paul Badura-Skoda, Walter Berry, Ursula Holliger, Marlise Ganz, Boris Pergamenschikow, Konrad Ragossnig, Zuzana Ruzickova, Alfons Kontarsky, Boris Pergamenschikow, Arkady Shilkloper, Wen-Sinn Yang, per citarne alcuni. Nel 1989 Pierre Cochand ha istituito il prestigioso ciclo concertistico "Musik im Kloster Einsiedeln" di cui è il direttore artistico. In veste di docente ospite ha tenuto innumerevoli corsi di perfezionamento. Pierre Cochand suona violini di Guadagnini e Antonio Stradivari 1722.

 

 

 
 
   
   
 
 
  Design by Stephan Notter 2006 www.notter.net